Tango Donda, musicalità ed improvvisazione nel Tango

Tango Donda, musicalità ed improvvisazione nel Tango

Incontri studio con Luciano Donda

Il Tango Argentino non è solo una questione di passi ballati nel ritmo, ma il suo fascino sta nel comprendere la possibilità di ballarlo tra le melodie suonate dagli strumenti che compongono e caratterizzano l’orchestra di tango. Il violino ed il bandoneòn sono i cosiddetti strumenti solisti, il contrabbasso ed il pianoforte gli strumenti che armonizzano la composizione e che marcano il tempo.

Per accedere agli incontri proposti da Luciano Donda è fortemente consigliata la prenotazione per garantire un numero il più possibile pari tra donne e uomini. Puoi farlo attraverso email e/o messaggio wapp che trovi nel link qui sotto

  email: donda.luciano@gmail.com   /   wapp +39 339 2346185

Il worshop si svolge dalle 17.00 alle 19.30, clicca sulla data per vedere l’argomento dell’incontro

Sabato 8 Giugno 2019

Sabato 4 Maggio 2019

Domenica 7 Aprile 2019 

Domenica 17 e 31 Marzo 2019

Domenica 10 e 24 Febbraio 2019

Domenica 6 e 20 Gennaio 2019

SWING & SODA in Via Della Moletta, 5 (zona Ostiense)

il contributo è di 25€ a persona

Gli incontri sono dedicati a tutti coloro che non si accontentano di ballare i passi  imparati durante le lezioni solo sul ritmo, ma che hanno voglia di scoprire cosa c’è oltre a tutto ciò. Educarsi ad ascoltare i brani di Tango per scoprire le possibilità interpretative suggerite dalle melodie per poter creare, improvvisando, il proprio modo di ballare. Già, improvvisare. La parola più importante che ha caratterizzato questo ballo fin dai suoi inizi, alla fine del 1800. Attenzione! improvvisare si, utilizzando i vocaboli “passi” o, per meglio dire, “situazioni” che caratterizzano questo ballo.

Durante le due ore non insegnerò passi di tango, ma, attraverso i movimenti che già conosci, ti aiuterò a sviluppare e svolgere un brano, facendo in modo che sia tu ad interpretarlo con tutto te stesso.

Ricordati, il Tango sei tu. Prenditi cura!

Ti aspetto, Luciano